studio food 33

Ai fornelli per l’Ucraina – Evento di raccolta fondi per l’Ucraina

Insieme ai fornelli il 7 aprile, per una serata di beneficienza dedicata al popolo ucraino

La serata di beneficenza “Ai fornelli per l’Ucraina“, promossa da STUDIOFOOD33, prende spunto dalla famosa iniziativa #CookForUkraine lanciata dalla chef e scrittrice gastronomica ucraina Olia Hercules, che, insieme all’autrice russa Alissa Timoshkina e all’influencer londinese Clerkenwell Boy, sta esortando il settore dell’ospitalità a raccogliere fondi per l’Unicef. Il gruppo ha affermato che il denaro raccolto andrà ad aiutare i 7,5 milioni di bambini attualmente minacciati e sosterrà la consegna di coperte, vestiti caldi e kit per l’igiene, l’assistenza sanitaria e l’istruzione.

“Sento che con qualsiasi guerra in corso, in qualsiasi parte del mondo, le persone possono stancarsi abbastanza rapidamente e dissociarsene” – ci dice Olia Hercules. – Quindi è davvero importante mantenere l’attenzione sull’elemento umano e cosa c’è di più umano che condividere il cibo insieme?”

Ispirati da questa straordinaria iniziativa, abbiamo deciso anche noi, nel nostro piccolo, di organizzare una Benefit Cooking Experience per dare un supporto concreto alla popolazione dell’Ucraina e con l’obiettivo di raccogliere fondi da donare al Sermig di Torino per la campagna “Uniti per l’Ucraina“. 

L’obiettivo di questa campagna è quello di fornire supporto al centro di Baia Mare, in Romania, per sostenere i primi profughi ucraini in arrivo nei loro territori. Oltre 60 tir carichi di beni di prima necessità sono già partiti grazie a loro, e noi vogliamo dargli una mano. L’intero ricavato della serata infatti sarà devoluto al Sermig.

evento di beneficenza raccolta fondi ucraina a torino
Benefit Cooking Experience: Insieme ai fornelli per una serata di beneficienza per il popolo ucraino

Insieme alla chef Sayaka Miyamoto impareremo a preparare alcuni piatti tipici della tradizione ucraina:

· BORSCHT: la tradizionale zuppa agrodolce a base di barbabietole, cavoli, aglio e aneto.
· PAMPUSHKY: il pane di festa profumato con aglio e prezzemolo, tipico dell’Ucraina.
· SOCHNIKI: i dolcetti ripieni di ricotta tipici della cucina e della tradizione ucraina.

Unisciti a STUDIOFOOD33 per questa serata speciale:

****

Grazie a tutti i partecipanti della cooking experience “Ai fornelli per l’Ucraina” siamo riusciti a raccogliere 1.109,00€ che verranno interamente devoluti al
Sermig – Arsenale della Pace – Pagina ufficiale.


****

Per tenerti sempre aggiornato su tutti i nostri EVENTI:
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Pinterest

Leggi altri articoli

Organizzare un addio al celibato originale a Torino

L’addio al celibato o al nubilato rappresenta un importante momento di festa e condivisione con...

Storia del tramezzino, il sandwich italiano che compie 100 anni

È nel 1925 che inizia la storia del tramezzino. Il centenario, nel 2025, segnerà un...