studio food 33

10 idee regalo di Natale originali da fare a Torino

Siete alla ricerca di regali originali o volete celebrare il Natale donando un’esperienza ad amici e parenti? Torino offre tante idee per sorprendere le persone e non regalare i soliti maglioni con le renne.

Se non sapete che cosa regalare ad amici, fidanzati, parenti o colleghi e siete stufi di impacchettare sempre le solite cose abbiamo pensato a una lista di suggerimenti per il prossimo Natale.

STUDIOFOOD33 vi porta alla scoperta di 10 idee originali made in Torino, da mettere sotto l’albero quest’anno.

1 – Abbonamento Musei

Si sa, generalmente preferiamo visitare città, musei e siti storici lontani dal posto in cui viviamo e tanti torinesi non hanno mai visto nemmeno uno dei bellissimi e ricchissimi musei cittadini.

L’abbonamento musei è un’ottima idea per permettere – o per incentivare – i vostri amici e parenti a scoprire le bellezze storiche, architettoniche e museali di Torino. Se il regalo è destinato a una persona che non vive in città è anche un ottimo modo per invogliarla a visitare Torino.

La carta permette l’accesso gratuito a tutti i musei, giardini, residenze storiche, mostre permanenti e temporanee e l’ingresso a tariffa agevolata a tutte le attività che non rientrano nell’abbonamento.

Per maggiori informazioni: Abbonamento Musei

Un'idea di regalo originale per natale?Abbonamento musei Torino
Un’idea regalo tutta torinese? Visitare i musei di Torino gratuitamente per un anno

2 – Una cena stellata

Conoscete persone appassionate di alta cucina e della buona tavola? Potreste sempre regalare un buono per una cena in un ristorante stellato di Torino.

Torino vanta ben 10 ristoranti stellati in città e molti altri sparsi in provincia, senza contare che si trova a due passi dalle Langhe e dal Monferrato.

A Torino potrete scegliere tra Cannavacciuolo Bistrot (chef Emin Haziri), Magorabin (chef Marcello Trentini), Del Cambio (chef Matteo Baronetto), Vintage 1997 (chef Umberto Chiodi Latini), Condividere (chef Federico Zanasi), Spazio 7 (chef Antonio Romano), Carignano Hotel Sitea (chef Davide Scabin), Casa Vicina (chef Claudio Vicina), Andrea Larossa Ristorante (chef Andrea Larossa), Piano 35 (chef Christian Balzo – Marco Sacco), La Credenza – San Maurizio Canavese (chef Giovanni Grasso), Dolce Stil Novo alla Reggia – Venaria (chef Alfredo Russo), Gardenia – Caluso (chef Mariangela Susigan), Trattoria Zappatori – Pinerolo (chef Christian Milone), RistoranTino & C. – Sauze di Cesana (chef Martino Leone).

Idea regalo adatta ai gourmet: cena stellata a Torino
Un’idea regalo adatta ai gourmet: la cena in un ristorante torinese stellato

3 – iFly Simulator

Volete regalare a qualcuno l’ebbrezza di provare le emozioni che si sperimentano nella cabina di pilotaggio di un Boeing 737? A Torino c’è un luogo particolare che vi permette di vestire i panni di un pilota di linea, seduto ai comandi del gigante dei cieli.

iFly Simulator è il simulatore a grandezza naturale, isolato dai rumori e dalla luce esterna per offrire un’esperienza il più reale possibile del cockpit del velivolo.

Visitando il sito potrete scegliere direttamente di regalare un voucher per far vivere questa esperienza a chi volete.

regala emozioni a Torino per natale
Regala le emozioni che si sperimentano nella cabina di pilotaggio di un Boeing 737 a Torino

4 – Le cooking experience di STUDIOFOOD33

Dovete fare un regalo a qualcuno che si diletta in cucina, che non perde una sola puntata dei reality show di cucina e si sente un Carlo Cracco in erba?

Le cooking experience di STUDIOFOOD33 sono l’ideale per chi vuole provare, almeno per una volta, a vivere l’emozione di muoversi e lavorare in una cucina professionale, come se fosse in una vera e propria brigata di cucina, seguiti da uno chef professionista.

Consultate la sezione Gift Card, scegliete un evento e regalate ai vostri amici un’esperienza unica e originale.

Regala la cooking experience di STUDIOFOOD33 a Torino
Vuoi stupire con un regalo davvero unico? Regala un’esperienza ai fornelli in una grande cucina professionale

5 – Un panettone artigianale

Si, è vero, il panettone non è un dolce tipico torinese ma Torino, grazie alla sua secolare tradizione nell’arte dolciaria e nella cioccolateria ha saputo reinventare questa specialità.

La scelta è molto ampia e spazia da versioni classiche a vere e proprie reinterpretazioni. Potrete quindi scegliere tra le versioni proposte da: Sestogusto, Fabrizio Racca, Iginio Massari, Davide Appendino, Ghigo, Il Forno dell’Angolo, Boella & Sorrisi, Guido Gobino e tanti altri.

panettoni torinesi: il regalo di natale perfetto
La Nuvola di Ghigo: un must sulla tavola natalizia torinese

6 – Casa Martini – un viaggio alla scoperta di un marchio

Un’idea originale per un regalo è sicuramente la visita a Casa Martini, il museo dedicato allo storico marchio torinese conosciuto in tutto il mondo.

Grazie alle gift card presenti sul sito potrete scegliere se regalare una visita attraverso 150 anni di storia o una delle tante experience dedicate al Vermouth, ai cocktail e alla mixology.

Un nome, un simbolo: scopri 150 anni di storia entrando a Casa Martini

7 – Patèle, TorinoXXL…i giochi da tavolo in salsa sabauda

Siete originali e non vi piace l’idea di regalare i tradizionali giochi di società che vanno per la maggiore? Ottimo, allora potrete scegliere tra una serie di giochi made in Torino e ovviamente dedicati a Torino.

Potrete scegliere di sfidarvi in una guerra fra bande con “Patèle” (letteralmente “botte” in piemontese) per conquistare il controllo di Torino oppure diventare il più ricco della città – o anche finire alle Vallette – con “Torino XXL”, una versione tutta sabauda del più famoso e iconico Monopoli. Se invece state cercando un gioco da tavolo astratto e dal design accattivante, nato e progettato a Torino, vi consigliamo di dare un occhio al super premiato OTTO Game Over.

Il regalo ideale se state cercando una Mole…di divertimento con gli amici.

giochi da tavolo made in torino da mettere sotto l'albero
Darsele di santa ragione…ma per gioco: il gioco da tavolo made in Turin!

8 – QC Terme…un voucher relax

Un regalo particolarmente indicato per quell’amico/a, conoscente, parente o collega sempre stressato e che non riesce mai a prendersi un momento per se stesso.

Sul sito QC Terme o recandovi direttamente presso lo stabilimento termale di corso Vittorio Emanuele II, 77 potrete scegliere un voucher/gift card da regalare ai vostri amici, scegliendo tra diverse opzioni, tutte all’insegna del relax e del benessere.

Voucher QC Terme Torino: Il regalo per un momento di Relax
Il regalo per un momento di Relax: una giornata alle Terme di Torino da mettere sotto l’albero

9 – Abbonamento ai teatri di Torino

Torino ha una fervente vita culturale che si compone di una ricchissima cartellonistica teatrale, con proposte adatte a tutti i palati. Se volete accontentare qualcuno appassionato di teatro il regalo migliore è un abbonamento alla stagione teatrale.

Potrete scegliere tra un abbonamento al Teatro Stabile, a Torino Spettacoli oppure alla stagione del Teatro Regio.

10 – Il tour del cioccolato

Un’altra idea adatta ai palati più golosi ed esigenti è il Tour del cioccolato , un viaggio privato guidato alla scoperta della tradizione cioccolatiera torinese con tanto di degustazioni in alcuni luoghi simbolo di quest’arte.

Il tour, in compagnia di una guida, permetterà di scoprire le vie della città a piedi e degustare tre tipi di cioccolata.

Vuoi vivere veramente Torino e scoprire la città in ogni suo aspetto?
Non perderti i tanti consigli del nostro blog!

****

Scopri il ricco calendario di tutti i gli eventi di STUDIOFOOD33
Divertimento e coinvolgimento assicurati
con le nostre Cooking Experience!

****

Per tenerti sempre aggiornato su tutti i nostri EVENTI:
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
Pinterest

Leggi altri articoli

Gare di cucina per feste private

Le feste private offrono l’opportunità perfetta per riunire amici e familiari per una serata indimenticabile....

Gare di cucina per team building

Le gare di cucina sono diventate sempre più popolari come attività di team building perché...